Crea sito

Renzi difende il premier Conte dai sovranisti: “Due o tre reali cialtroni anti-MES”

“Bene ha fatto Conte a seguire e inseguire il Recovery fund proposto da Emmanuel Macron che è il vincitore della giornata. Dopo di che siamo circondati da due o tre aspiranti sovranisti, reali cialtroni anti-Mes, che non si rendono conto che il Mes è semplicemente un prestito di 37 miliardi da investire sulla sanità a condizioni straordinariamente light”. Lo ha detto Matteo Renzi, ospite di Corrado Formigli a Piazza pulita (La7). Così l’Adnkronos.

“L’Europa ha fatto tutto quello che deve fare – ha aggiunto l’ex premier- Sul Recovery fund credo che sia giusto sottolineare come vi siano degli aspetti aperti, ma la sostanza di oggi sull’Europa è che europeisti battono sovranisti 4-0, perché le quattro frecce nell’arco di chi crede nell’Europa e vuole combattere la crisi ci sono. I sovranisti, quelli che dicevano no Mes, oggi tornano a casa con le pive nel sacco, sia Salvini e Meloni, che hanno fatto una battaglia per me ridicola, sia quella parte dei Cinque Stelle che ha fatto una manfrina indicibile sul Mes”.