Crea sito

Quarantena terminata su nave con comfort: sbarcano a Palermo 183 migranti

La quarantena dei migranti, a largo delle coste siciliane, sulla nave con comfort “Rubattino” ci è costata una cifra tutt’altro che esigua: intorno al milione di euro (750mila euro), per una durata complessiva di quindici giorni.

Lunedì 4 maggio finirà la quarantena, completa di tutti i comfort, per i 183 migranti della Alan Kurdi, ospiti a carico dei contribuenti sulla nave traghetto Rubattino della compagnia Tirrenia. Sbarcheranno a Palermo, nonostante siano stati traghettati in Italia da una Ong tedesca, per l’appunto dalla nave Alan Kurdi della Ong Sea-Eye. Non si ha notizia di una eventuale redistribuzione degli extracomunitari in altri Paesi europei. Con assoluta probabilità, dopo lo sbarco a Palermo, verranno ospitati in qualche struttura alberghiera situata in Sicilia (come il Villa Sikania Park Hotel). La nave ospiterà poi un altro centinaio di migranti sbarcati proprio in queste ore a Lampedusa. Tra loro si contano due donne, tutti gli altri sono maschi. Lo scrive il Secolo XIX.